Stazione refrattiva “5 in 1”

L’OPD-Scan III è una stazione refrattiva che combina 5 strumenti in 1:
Aberrometro Wavefront
Topografo
Autorefrattometro
Autocheratometro
Pupillometro e pupillografo

Sommario “Overview” per decidere l’indirizzo clinico

Il sommario “Overview” fornisce i dati di misurazione essenziali e i dati di analisi per eseguire interventi refrattivi e di cataratta.

OPD3 003

  1. L’irregolarità aiuta a determinare la miglior strategia per la correzione della visione.
  2. La separazione delle componenti tra “Totale” , “Corneale” e “Interna” permettono di determinare l’origine della patologia.
  3. Le immagini PSF delle mappe OPD, Assiale e Interna determinano la qualità della visione retinica oggettiva di ogni componente dell’occhio, per valutazioni cliniche più accurate.
  4. Le aberrazioni sferiche corneali (Corneal Spherical Aberration) agevolano la selezione delle IOL asferiche e delle lenti a contatto.
  5. Gli indici di classificazione della scala colori aiutano a identificare per esempio le cornee post-LASIK e il Cheratocono ecc.
  6. L’indice di astigmatismo aiuta a stabilire il punto di incisione e l’allineamento nell’impianto di IOL Toriche.
  7. Un immagine retroilluminata nelle cataratte, acquisita durante l’esame OPD facilita la comprensione degli effetti della pupilla sulla visione .

OPD3 004

Immagine retroilluminata

 


Vasta gamma di sommari

Oltre al sommario “Overview”, sono disponibili numerosi altri sommari specifici per diversi casi clinici.

OPD3 005                     OPD3 006

Sommario Cataratta                                                                                  Sommario IOL Torica                           

opd-8                     OPD3 008

Sommario Qualità Ottica                                                                          Sommario Bianco / Bianco

 


Ampia area di misurazione
L’area di misurazione di diametro 9.5 mm assicura una copertura totale di quasi tutte le pupilla e fornisce 2.520 punti per l’aberrometria wavefront

OPD3 009

Eccellente risoluzione topografica, con anelli di placido blu.
33 anelli di placido forniscono un minimo di 11.880 punti, mentre la lunghezza d’onda della luce blu permette di eseguire con precisione la rilevazione degli anelli ed eliminare gli artefatti.