ABERRAZIONI CORNEALI E OCULARI: una guida all’interpretazione

244.00

Lo studio delle aberrazioni corneali e oculari permette
un’analisi completa del sistema ottico oculare per una maggiore comprensione della qualità visiva del paziente.
Ci sono alcuni casi in cui i dati di refrazione forniti
da un autorefrattometro non sono in grado di rappresentare
in modo soddisfacente il problema refrattivo del paziente,
in quanto la componente dovuta alle aberrazioni può essere preponderante, o comunque significativa, rispetto alle consuete valutazioni di sfera, cilindro e asse. Questo può avvenire a causa
di anomalie a carico dei diversi mezzi ottici oculari, cornea e cristallino: interventi chirurgici, traumi o patologie. Mentre un topografo corneale a riflessione è in grado di valutare solo la qualità ottica della superficie anteriore della cornea, altri strumenti più sofisticati sono in grado di valutare anche le strutture interne dell’occhio.
La struttura del corso prevede un’introduzione teorica, immediatamente seguita da esercitazioni pratiche con gli strumenti e analisi di casi reali.


EFFETTUA IL LOGIN O REGISTRATI cliccando qui PRIMA DI ACQUISTARE IL CORSO

SCARICA IL PROGRAMMA DEL CORSO

 

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Orario del corso 10.00 – 17.30, compresa la pausa pranzo con relatore Antonio Calossi.


EFFETTUA IL LOGIN O REGISTRATI cliccando qui PRIMA DI ACQUISTARE IL CORSO

Informazioni aggiuntive

Data

09/05/2022

Dove trovarci

Siamo facilmente raggiungibili da autostrada , stazione ferroviaria e aeroporto

  • 10 km dall’aeroporto di Verona-Villafranca, Valerio Catullo
  • 4 km dalla stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova
  • 6 km dall’entrata autostradale più vicina

La struttura dispone di un comodo parcheggio

La nostra sede
Corso Milano 110/A, 37138 Verona
Telefono: +39 045 835 2451
Fax: 045 834 2773
Email: info@esavision.it
CONTATTACI