LENTI SCLERALI: PRINCIPI APPLICATIVI – VERONA

61.00

Il corso ha lo scopo di fornire informazioni sulla progettazione di una lente a contatto sclerale. Partendo dal set diagnostico con geometria conosciuta, si apportano semplici modifiche che risolvono l’80% dei casi. Il set diagnostico, che permette di non avere vincoli progettuali, è il frutto di anni di esperienza a cui sono state apportate modifiche che lo rendono semplice ed intuitivo. L’obiettivo principale è di semplificare e velocizzare l’applicazione eliminando le problematiche più comuni.


Svuota

Descrizione

Durante il corso si affronteranno i seguenti punti:

– Caratteristiche, vantaggi e impiego delle lenti sclerali.
– Valutazione del caso, esami preliminari – iride visibile (HVID) – profilo corneo sclerale – topografia corneale (fattore di forma, meridiani, diametro cornea).
– Progettazione di una lente a contatto sclerale – geometria “tipo” di una lente a contatto sclerale – calcolo della sagittale della lente – sagittale totale – sagittali parziali – raggio e diametro.
– Valutazione della prima lente di prova – scelta della prima lente diagnostica – valutazione della prima lente diagnostica – tecniche di osservazione in laf – esame fluoroscopico – sovrarefrazione –   retinoscopia – autorefrattometria
– Casi risolti
– Valutazione preliminare e controllo post applicazione con oct


Relatore del corso: Maurizio Gallo

Orario del corso 10.00 – 17.30, compresa la pausa pranzo.

SCARICA IL PROGRAMMA DEL CORSO

Informazioni aggiuntive

Data

13/09/2021

Dove trovarci

Siamo facilmente raggiungibili da autostrada , stazione ferroviaria e aeroporto

  • 10 km dall’aeroporto di Verona-Villafranca, Valerio Catullo
  • 4 km dalla stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova
  • 6 km dall’entrata autostradale più vicina

La struttura dispone di un comodo parcheggio

La nostra sede
Corso Milano 110/A, 37138 Verona
Telefono: +39 045 835 2451
Fax: 045 834 2773
Email: info@esavision.it
CONTATTACI