Strumenti

Strumenti

C.S.O. – SIRIUS: Topografo Corneale + Scheimpflug Camera

Sirius combina la topografia a riflessione ottica con disco di Placido alla tomografia con Scheimpflug Camera, che permette di determinare elevazioni e curvature della la superficie posteriore della cornea, oltre all’ altezza della camera anteriore e l’angolo irido-corneale.

Il dispositivo fornisce informazioni di pachimetria, elevazione, curvatura e potere diottrico di entrambe le superfici corneali su un diametro di 12 mm. Tutte le misure biometriche della camera anteriore vengono calcolate a partire da 25 sezioni della cornea. La notevole velocità di acquisizione riduce l’artefatto dovuto al movimento oculare conferendo alla misura una elevata accuratezza.

Alcune funzioni aggiuntive sono:

  • Screening del cheratocono: grazie al sistema di screening clinicamente validato e basato su un sistema di auto-apprendimento, fornisce suggerimenti sul rischio ectasico ponendo in evidenza i casi in cui la probabilità di complicanze sia maggiore.
  • Misurazioni accurate del diametro pupillare in condizioni scotopiche, mesopiche e fotopiche, o in modo dinamico, e la loro integrazione con la mappa corneale permette per la valutazione della qualità ottica al variare dell’illuminazione ambientale, oltre a rendere possibile la verifica del centraggio delle lenti multifocali, o del trattamento ortocheratologico.
  • Analisi avanzata del film lacrimale: grazie al Disco di Placido è possibile valutare il NI-BUT (Non Invasive Break-up Time). Il software Phoenix, attraverso l’integrazione con vari dispositivi, fornisce una valutazione complessiva dell’occhio secco sulla base del questionario OSDI, dell’analisi dell’iperemia oculare, limbare e congiuntivale, delle ghiandole di Meibomio, dell’altezza del menisco lacrimale e del valore di osmolarità lacrimale.
  • Aberrometria corneale: grazie alla misurazione con Scheimpflug Camera è possibile selezionare il contributo corneale anteriore, posteriore o totale e diversi diametri pupillari. La mappa di OPD/WFE e le simulazioni visive (PSF, MTF, convoluzione di immagine) possono aiutare il clinico nella comprensione o nella spiegazione del disagio visivo del paziente.

 

Per una rapida dimostrazione delle caratteristiche di questo straordinario strumento guarda il video!

 

 

 

DOWNLOAD BROCHURE
Strumenti

Dove trovarci

Siamo facilmente raggiungibili da autostrada , stazione ferroviaria e aeroporto

  • 10 km dall’aeroporto di Verona-Villafranca, Valerio Catullo
  • 4 km dalla stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova
  • 6 km dall’entrata autostradale più vicina

La struttura dispone di un comodo parcheggio

La nostra sede
Corso Milano 110/A, 37138 Verona
Telefono: +39 045 835 2451
Fax: 045 834 2773
CONTATTACI